La Scuola di T.C.C. “ Il libero flusso” nasce da una esigenza di tre associazioni:

  • A.S.D. “Polisportiva Il Perticale” Tai Chi Tirreno
  • A.S.D. “ Amrita” 
  • A.S.D.  “ Il Soffio Vitale”

Per dare un contributo alla conoscenza del T.C.C. Dello stile Yang come disciplina corporea,  come arte marziale e soprattutto per la conoscenza di se stessi nella propria totalità.
Abbiamo chiamato la Scuola “ libero flusso” perchè chi si avvicina al T.C.C. lo fa liberamente e questa libertà và rispettata e mantenuta è per questo che non desideriamo una Scuola che crei “dipendenti”.
Una Scuola “aperta” dove possiamo incontrarci  come ricercatori invitando a questo scopo anche Maestri di altre Scuole che possono far crescere l'individuo grazie alla loro conoscenza di quest'arte.
Il T.C.C. è “apertura” non solo del corpo fisico ma essenzialmente mentale questa è la nostra scommessa e il nostro obiettivo, una Scuola che fluisce come acqua e non ristagna sull'oblio di se stessa.
Un Scuola fatta di insegnanti e di allievi ma soprattutto di individui, ognuno con le proprie peculiarità da rispettare per praticare insieme e prepararci alla vita.

La Scuola di T.C.C. “ libero flusso”  è riconosciuta a livello nazionale come scuola di Tai Chi Chuan e Chi Kung dall'ADO-UISP sia per l'insegnamento che per la formazione di insegnanti.

Il Programma

  • Le nostre attività si pongono  come obiettivo la diffusione di attività inerenti alla disciplina del Tai Chi Chuan, quali:
  • Forma,
  • Chi Kung,
  • Meditazione,
  • Esercizi Taoisti,
  • Concetti e Principi Interni,
  • Applicazioni Marziali,
  • Armi,
  • Filosofia Taoista.

Tramandati da varie generazioni dalla famiglia Yang.
Oltre ad altre tecniche similari, che hanno come punto focale la persona nella propria interezza, culturale, filosofica, fisica, energetica e psichica, senza preclusione di razze, età e classe sociale, per dare un contributo ad un miglioramento della consapevolezza individuale.